Ha tre milioni e non li spende ma poi pretende che siano altri a risolvere il problema dell’Asinara

Insomma, il Sindaco Wheeler fa un’ordinanza in cui “ordina” ad Abbanoa e ad Egas di prendersi carico dell’isola dell’Asinara perché, sembra di capire, il Comune non ci riesce.
Fin qui tutto bene, i problemi cominciano quando Abbanoa risponde puntualmente all’ordinanza e ne chiede il ritiro immediato, pena un inevitabile e costoso ricorso alla giustizia amministrativa.
Ma la cosa curiosa, che sarebbe divertente se non fosse drammatica, è che Abbanoa sostiene che il Comune dispone da anni di un cospicuo finanziamento – ben tre milioni- destinato alle infrastrutture idriche dell’Asinara che non ha utilizzato per nulla.
Secondo l’Ente dopo diversi anni non esiste neppure un progetto preliminare che indichi, sia pure in linea di massima, con quali idee si voglia procedere ad un sistema idrico-fognario e depurartivo adeguato alle necessità dell’isola.
Ne tantomeno sono indicate le priorità e le eventuali urgenze.
In poche parole il Comune, pur destinatario di notevoli risorse pubbliche che vengono dalle tasche dei sardi, tutti i sardi e non solo quelli di Portotorres , ha completamente abdicato ad una delle funzioni più importanti di un ente locale, quella cioè di programmare lo sviluppo ordinato e coerente del suo territorio.
E, di fonte alla sua conclamata incapacità, non trova di meglio che fare un’ordinanza per caricare la responsabilità del fallimento su altri soggetti.
Insomma, se ho capito bene, non fa nulla , chiede con arroganza ( un’ordinanza non è esattamente un incito cortese!) che altri risolvano i problemi in sua vece e magari vuole pure tenersi i soldi.
Ma i grillini non erano quelli del cambiamento?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...