Informazioni

 

Francesco Meloni
Nato a Carbonia il 10.12.1947
Coniugato con Paola Scano
Due figli, Riccardo Renato(1993) ed Emanuele Paolo (1994)
Maturità classica, 1965
Laurea in Medicina e Chirurgia , Univ.di Cagliari, 1974
Spec.ne in Igiene, orientamento Tecniche di Laboratorio, Univ.di Cagliari,1977
Spec.ne in Igiene, orientamento Tecniche di Direzione Ospedaliera, Univ.di Genova,1985
Graduate Series in Hospital and Health Care Management, Gov. State University of Chicago, 1987
Diploma di Abilitazione all’esercizio dell’attività di Direttore Generale, Regione Sardegna-Univ.di Cagliari, 2002
Attività lavorativa:
1975-79 Assistente Ordinario Istituto di Igiene, Univ.di Cagliari
1977-1978 Post doctoral fellow, National Institutes of Health, Bethesda, Maryland, USA
1980-1983 Ispettore Sanitario, Ente Ospedaliero OO.RR di Cagliari
1984-1985 Vicedirettore sanitario, Ospedale San Michele, USL 21 di Cagliari.
1985-1996, Direttore Sanitario, Ospedale San Michele, Usl 21 di Cagliari.
1996-2000, Direttore Generale, Azienda Ospedaliera Policlinico Universitario, Univ. di Cagliari
2000-2005, Direttore Generale Azienda Ospedaliera G.Brotzu di Cagliari.
2006-2009, Presidente Associazione Italiana Ospedalita’ privata, Sardegna.
2008-2017, consulente di progettazione sanitaria per diverse società nazionali.
Altre attività
Progettista  (Medical planning) di numerosi ospedali in Italia e all’estero, fra cui gli ospedali di Taranto, Ryiadh, Jeddah,Sassari, Laspezia e Istambul, in collaborazione con le società Proger di Roma, Manens Tifs di Padova, BMS di Milano e INAR di Milano.
Attualmente riveste la carica di direttore scientifico della società Manens Tifs.
Circa 100 presentazioni a congressi, convegni,seminari di diverso tipo e argomento.
Autore di 77 pubblicazioni a stampa su riviste nazionali di igiene e/o tecniche ospedaliere o su atti di congressi.
Consigliere  Regionale della Sardegna nella XIV Legislatura, nelle file del partito dei Riformatori Sardi, componente per diversi anni della Commissione Urbanistica, Trasporti e Lavori Pubblici, nonché della Commissione Affari generali e Riforme.
Ha presentato come primo firmatario circa trenta proposte di legge tra cui la ASL unica, la legge sul golf, quella sulla portualità turistica e sulla semplificazione amministrativa.
Direttore del Centro Studi dei Riformatori Sardi, Cagliari
Da direttore sanitario e poi da direttore generale dell’ospedale Brotzu ha attivato i seguenti programmi:
Trapianto di rene
Trapianto di cuore
Divisione di Cardiochirurgia
Trapianto di fegato
Trapianto di pancreas
Trapianto di cornea
Stroke Unit
Unità di Neuroriabilitazione
Centro per l’Autismo infantile
Servizio di Tomografia ad emissioni di Positroni
Divisione di Chirurgia Vascolare
Servizio di Cardiologia Pediatrica
Servizio di Emodinamica
Con l’unica eccezione della Cardiologia Pediatrica, tutti gli altri servizi sono stati attivati per la prima volta in Sardegna.
Da primo direttore Generale dell’Azienda Policlinico Universitario ha creato dal nulla l’azienda, approvando lo Statuto e l’atto aziendale, istituendo i servizi amministrativi di cui l’ente era completamente sprovvisto.
Nel 1998 ha avviato imponenti lavori edilizi e impiantistici necessari per completare il nuovissimo Ospedale Universitario di Monserrato (Cagliari) , ne ha acquistato attrezzature e arredi, dai letti alle TAC, ed ha aperto l’ospedale alla fine del 2000.
Annunci